Coibentazione per AZOTO con NEOPRENE !

Moderatore: Amministratori OC

Rispondi
Avatar utente
rsannino
Amministratore OC
Amministratore OC
Messaggi: 458
Iscritto il: 11 dicembre 2010, 19:16
Località: Italia
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Contatta:

Coibentazione per AZOTO con NEOPRENE !

Messaggio da rsannino »

Su continue richieste Vi propongo uno dei tanti metodi che trovate in rete sulla coibentazione.
Io prediligo, come potrete vedere dalle "diapositive" che si susseguiranno, il neoprene, ma in alcune situazioni è indispensabile, se non obbligatorio, sigillare tutto con la gomma pane o materiali similari.
Per un' ottima coibentazione si prediligono materiali che non siano elettroconduttori.
La parte inferiore come potete vedere è una serie di strati di neoprene a celle chiuse sostituibile con un blocco di neoprene da 27 mm circa a celle aperte compresso sotto la mainboard. Questo blocco prende tutta l'area circostante il processore e si estende completamente sotto i socket delle ram che fanno moltissima condensa. Bisogna fare attenzione che la compressione del neoprene non sia eccessiva perchè si rischia di curvare troppo la mainboard quando si avvitano le viti e spaccare di conseguenza delle piste del circuito stampato o dei componenti rendendo la mainboard da RMA. Io oltre al neoprene infilo a contatto della mainboard dell'ottimo panno assorbente.
Le prime due foto mostrano appunto i vari strati di neoprene e il panno assorbente di colore giallo.
Immagine

Immagine
A questo punto si passa a coibentare e rendere più asciutti possibli i socket delle ram no nutilizzati. Anche qui utilizzo panno assorbente tra i socket e nel primo e terzo socket ci infilo del panno al posto delle ram.
Il primo modulo in assoluto lo copro con della carta da carrozzieri in modo che posos coprirlo anche con gomma pane e resta tutto pulito quando devo smontar eil tutto.
Di seguito è visibile questo step:
Immagine
Passo poi a mettere un foglio di carta assorbente sul la base della mainboard seguita subito dallo strato di neoprene intagliato, come potete vedere dalle prssime foto, attrno ai vari componenti.
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
A questo punto comincio a sigillare tutte le fessure con l'ausilio della gomma pane, in questo modo non permette all'aria di entrare nelle intercapedini e quindi evito che eventuale aria si condensi formando goccioline di fastidiosissima acqua ;) ..
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Arrivato a questo punto inizio con la fase che mi permette di montare il tolotto, stando sempre attenti ad assorbire eventuali condense che, a quasi -200°C, sono inevitabili.
Come potete notare dalle foto, subito sopra il primo strato di neoprene, metto un altro strato di materiale assorbente seguito da uno strato di neoprene a celle chiuse sottile ( o più spesso ma celle aperte, dipende dal tipo di tolotto che montate), ed infine di nuovo del materiale assorbente.
In ultimo ci metto il tolotto che in questo modo risulterà sigillato ermeticamente alla base .....
Di seguito potrete vedere tutte le foto che mostrano prima il montaggio di un F1 Extreme e poi di un tolotto rev4 di Otternase:
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Finita questa fase io avvito in modo saldo il tolotto e avvolgo tutto con un paio di panni assorbenti o carta assorbente, l'importante è non permettere, all'eventuale condensa che si forma, di scendere sulla mainboard.

Se avete domande o volete vedere qualche altra foto non resta che iscriverVi e chiedere ;)

BUONA azotata a tutti

Roby
Immagine
----------------------
Processori e ram selezionate disponibili vari pezzi ... vendo ... PVT per info
Avatar utente
Slime
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3393
Iscritto il: 20 ottobre 2010, 22:05
Località: Abruzzo - Chieti
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Contatta:

Re: Coibentazione per AZOTO a prova di TSUNAMI

Messaggio da Slime »

Che lavorone Roby, complimenti... :ave:
WorkStation:
Cpu: i7 3820@4300MHz Dissi: Corsair H100 MB: Gigabyte X79S-UP5-WiFi Vga: Inno3D GTX 670 i-Chill HerculeZ 3000 Ram: 16GB G.Skill Ares 2.133 MHz HD: Crucial M4 256GB Ali: Enermax Platimax 1000 Watt Case: CM Storm Trooper S.O.: Windows 10 PRO 64bit
PC Game:
Cpu: 5960x@4500MHz Dissi: NZXT Kraken X61 MB: Asus Rampage V Extreme Vga: Inno3D iChill GF GTX 980 4GB DHS Ram: 16GB G.Skill Ripjaws4 - 3.200 MHz HD: SP Velox V55 240GB Ali: Antec HPC 1200 W Gold Case: Corsair Carbide Air540 Monitor: Dell U2713HM S.O.: Windows 10 PRO

Immagine
Avatar utente
coccus80
Amministratore OC
Amministratore OC
Messaggi: 1159
Iscritto il: 12 dicembre 2010, 12:59
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Coibentazione per AZOTO con NEOPRENE !

Messaggio da coccus80 »

Mister Sannino, lavoro fine da certosino. ;)
Immagine
Avatar utente
djlegend
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 52392
Iscritto il: 16 novembre 2010, 18:02
Località: Italy - Treviso (TV)
Ha ringraziato: 1501 volte
Sei stato  ringraziato: 386 volte
Contatta:

Re: Coibentazione per AZOTO con NEOPRENE !

Messaggio da djlegend »

Questa guida, va messa nel portale. Appena ho un attimo di tempo, provvedo! :)
..::djlegend*[PC]::..CASE:Microcool 101| CPU: Intel Core i7 980X Extreme "3013A472" @ 4.6GHz 1.38v | MB: Asus Rampage III Extreme | RAM: 12Gb Gskill PI PC3-16000 @ 2000 cl6 1t 1.61v| VGA: 3x Gainward GTX480 1536 MB + MSI GTX 460 Hawk 1GB| HD: 3x RE3 250gb raid0 + 2x SSD Intel X25-M 160GB | ALI: SilverStone Strider ST1500 1500W ATX 80+ | MONITOR: Dell UltraSharp 2707WFP |SCHEDA AUDIO:Asus Xonar D2X |MOUSE: Logitech G9x Laser | TASTIERA: Logitech G19 | S.O.: Windows 7 Ultimate 64bit-
Avatar utente
coccus80
Amministratore OC
Amministratore OC
Messaggi: 1159
Iscritto il: 12 dicembre 2010, 12:59
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Coibentazione per AZOTO con NEOPRENE !

Messaggio da coccus80 »

djlegend ha scritto:Questa guida, va messa nel portale. Appena ho un attimo di tempo, provvedo! :)
Ottimo. :)
Immagine
Avatar utente
DjToffy
Redazione HW Legend
Redazione HW Legend
Messaggi: 1308
Iscritto il: 12 dicembre 2010, 0:10
Località: Verona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Contatta:

Re: Coibentazione per AZOTO con NEOPRENE !

Messaggio da DjToffy »

coccus80 ha scritto:Mister Sannino, lavoro fine da certosino. ;)
:roftl: :roftl:

ottimo lavoro Roby!!! bellissima guida per iniziare le basi per un'azotata! :eheh:
Immagine[/align]
Rispondi

Torna a “Xtreme Cooling”